Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avviso pubblico per l’individuazione dei soggetti gestori di centri estivi

Avviso pubblico per l’individuazione dei soggetti gestori di centri estivi

Rivolto a soggetti gestori di centri estivi che intendono aderire al “progetto conciliazione vita-lavoro” promosso dalla regione Emilia-Romagna rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche (giugno/settembre 2018)

IL COMUNE DI FRASSINORO

AVVISA 

I Soggetti gestori privati di Centri Estivi con sede nel territorio comunale, che qualora intendano aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro” promosso dalla Regione Emilia-Romagna devono: 

1)    presentare specifica domanda al ­Settore Istruzione  del Comune di  Frassinoro  entro e non oltre la data __30 aprile 2018, utilizzando il modulo allegato;

2)    avere attivato , ovvero impegnarsi ad attivare entro il 30 Aprile 2018, data di scadenza del presente bando,  la Scia (Segnalazione certificata di inizio attività) attestante il possesso dei requisiti previsti dalla vigente “Direttiva per organizzazione e svolgimento dei soggiorni di vacanza socioeducativi in struttura e dei centri estivi, ai sensi della L.R. 14/08, art. 14 e ss.mm.” di cui alla deliberazione di Giunta regionale n. 247 del 26/2/2018;

3)    garantire, oltre ai criteri minimi previsti dalla sopra citata deliberazione, i seguenti requisiti minimi aggiuntivi:

-       accoglienza di tutti i bambini richiedenti, fino ad esaurimento dei posti disponibili, senza discriminazioni di accesso se non esclusivamente determinate dalla necessità di garantire la continuità didattica;

-       accoglienza dei bambini disabili certificati ai sensi della Legge 104/1992 e ss.mm. in accordo con il Comune di residenza per garantire le appropriate le modalità di intervento e di sostegno;

-       garantire le seguenti specifiche in termini di apertura del servizio almeno:

  • 2 settimane continuative;
  • 5 giorni a settimana;
  • 4 ore giornaliere;

-       garantire l’accoglienza di almeno 20 bambini (ossia avere la disponibilità di almeno 20 posti);

-       disporre e rendere pubblico e accessibile alle famiglie un progetto, educativo e di organizzazione del servizio che contenga le finalità, le attività, l’organizzazione degli spazi, l’articolazione della giornata, il personale utilizzato (orari e turnazione), le rette di frequenza settimanali richieste alle famiglie (il progetto dovrà essere allegato alla SCIA e sarà acquisito d’ufficio);

-       garantire l’erogazione di diete speciali per le esigenze dei bambini accolti nei casi sia erogato il pasto;

-       attestare e documentare un'esperienza pregressa nella gestione di centri estivi di almeno due annualità.

TERMINE E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE Le istanze di cui al presente avviso, redatte sulla specifica modulistica reperibile direttamente sul sito istituzionale del comune di Frassinoro dovranno pervenire, entro il 30 aprile 2018 esclusivamente tramite PEC all’indirizzo comune.frassinoro@pec.it;

L’oggetto della PEC dovrà riportare  la dicitura “Progetto conciliazione vita-lavoro anno 2018”.

Non saranno ammesse le domande pervenute oltre il termine.

 

Allegati:

-       avviso ai gestori;

-       modello domanda;