Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Diritto al voto assistito per elettori con grave infermità

Diritto al voto assistito per elettori con grave infermità

Elezioni politiche del 4 marzo 2018, informazioni e orari di apertura ambulatoriale per il rilascio del certificato di diritto al voto assistito agli elettori affetti da grave infermità

La legge 5 febbraio 2003, n. 17 "Nuove norme per l'esercizio del diritto di voto da parte degli elettori affetti da grave infermità", consente all'elettore con grave infermità e fisicamente impedito (ad es, con cecità o amputazione delle mani o paralisi o condizioni di disabilità assimilabili) all'espressione del voto in modo autonomo, di richiedere al Comune di iscrizione elettorale di ottenere l'annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante l'apposizione di un simbolo o di un codice sulla tessera elettorale.

Competenti al rilascio del certificato sanitario per il voto assistito sono i medici operanti presso gli ambulatori di Medicina Legale e Gestione del Rischio dell'Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena.

I suddetti certificati possono essere richiesti e rilasciati gratuitamente in qualsiasi periodo dell'anno ma è garantita la presenza di un medico in alcune fasce orarie anche nel giorno delle Elezioni ( vedi allegato 1 ) e nella settimana precedente le Elezioni ( vedi allegato 2 ).

Si ricorda che per ottenere il certificato, l'elettore dovrà essere munito di un documento d'identità in corso di validità e della documentazione sanitaria utile alla valutazione medica.

Con l'occasione si rammenta che (cfr. art. 1 del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla Legge 27 gennaio 2006, n. 22, come modificato dalla Legge 7 maggio 2009 n. 46) è prevista l'ammissione al voto domiciliare degli elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione, che si trovino cioè in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali oppure affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio di servizi previsti dall'art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Tali elettori devono inviare, nel periodo compreso tra il 20° e il 40° giorno antecedente la data della votazione, cioè fino a Lunedì 12 febbraio 2018 al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano, allegando - fra l'altro - un certificato rilasciato dal medico, designato dai competenti organi dell'Azienda Unità Sanitaria Locale, da cui risulti l'esistenza delle condizioni di cui sopra.

Per la prenotazione della visita a domicilio, finalizzata al rilascio del suddetto certificato, ci si potrà rivolgere alla S.C. Medicina Legale e Risk Management inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica: medicinalegale@ausl.mo.it, oppure inviando un fax al numero 059/3963498, oppure telefonando al numero 059/3963150 da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ed il mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

 

Per informazioni: Alba Bianchi - UFFICIO ELETTORALE -  0536 971813 - alba.bianchi@comune.frassinoro.mo.it

 

ALLEGATO 1 ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO 2018 APERTURA AMBULATORIALE del 4/3 PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI DIRITTO AL VOTO ASSISTITO AGLI ELETTORI AFFETTI DA GRAVE INFERMITÀ

ALLEGATO 2 ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018 APERTURA AMBULATORIALE dal 26/2 al 3/3 PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI DIRITTO AL VOTO ASSISTITO AGLI ELETTORI AFFETTI DA GRAVE INFERMITA'

Diritto al voto assistito per gli elettori con grave infermità - lettera AUSL MODENA