Accessibilità

Tesserini stagione venatoria

Da riconsegnare entro il 30 giugno

Il cacciatore deve restituire il tesserino regionale di caccia al termine dell'esercizio dell'attività venatoria annuale e comunque non oltre il 30 giugno, come da vigente normativa.

La riconsegna del cartellino oltre il 30 giugno è soggetta a sanzione amministrativa.

In caso di mancata riconsegna o di riconsegna di tesserino non integro e/o contraffatto, al cacciatore non potrà essere rilasciato il tesserino relativo alla stagione venatoria corrente a meno che non venga prodotta apposita denuncia dell'avvenuto smarrimento o deterioramento all'autorità di Pubblica Sicurezza o locale stazione dei Carabinieri.