Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Eventi > Settimana Matildica nelle Terre della Badia di Frassinoro

Settimana Matildica nelle Terre della Badia di Frassinoro

Settimana Matildica nelle Terre della Badia di Frassinoro
Dal 22 al 30 luglio 2017, XVIII Edizione, Appuntamenti di musica, teatro, conferenze, gastronomia e rievocazione di aspetti di vita medievale
  • Settimana Matildica nelle Terre della Badia di Frassinoro
  • 2017-07-22T00:00:00+02:00
  • 2017-07-30T23:59:59+02:00
  • Dal 22 al 30 luglio 2017, XVIII Edizione, Appuntamenti di musica, teatro, conferenze, gastronomia e rievocazione di aspetti di vita medievale

sabato 22 e domenica 23 | sabato 29 e domenica 30

XVIII Edizione, "Le 12 Corti" donate da Beatrice di Lorena all'Abbazia benedettina di Frassinoro

“Il 29 agosto 1071 la margravia Beatrice di Lorena, vedova del marchese Bonifacio e madre della celebre contessa Matilde di Canossa, scortata da numeroso seguito ed assistita dai giudici imperiali, trovavasi a Frassinoro sulle montagne modenesi.  L’illustre Donna erasi lassù, in quel paese alpestre, per dare esecuzione ad un voto dell’animo suo e fondare in Frassinoro un grande monastero dell’ordine benedettino, dotandolo di molti beni e delegandogli ogni potere civile sulla regione circostante… L’ospizio di Frassinoro, che ordinariamente serviva di asilo ai poveri viandanti, era anche (per la madre e la figlia) luogo di tappa e sosta, dalle (loro) rocche reggiane di Canossa e delle Carpinete (ai loro)  domini del Lucchese, (seguendo anche la famosa via Bibulca) (…) ben presto (fu eretta) una sontuosa chiesa ricca di marmi (…) non che un grandioso monastero (…) La stessa Beatrice penso’ poi di regalare al novello monastero, affinché potesse sorgere, prosperare e rendersi ricco e potente, ben dodici corti, tre delle quali, poste nelle adiacenze del monastero e formanti un territorio contiguo, dovevano poi, oltre che di dominio utile, diventare di dominio temporale della badia; mentre che le altre nove corti, disgiunte dal corpo principale, distanti dal monastero e disseminate anche in pianura, dovevano costituire sorgente puramente di ricchezza per la badia medesima.”

Guido Bucciardi , “Montefiorino e le terre della Badia di Frassinoro” , Vol I (1071-1173) Modena 1926

 

PROGRAMMA

Opuscolo della manifestazione (spettacoli, conferenze, laboratori per ragazzi, animazioni e mercati)

FESTA MATILDICA POPOLANA
sabato 22 luglio | dalle 15.00 alle 24.00
domenica 23 luglio | dalle 10.00 alle 24.00
a Frassinoro, nell'antico Borgo di CASA GIANNASI

 

FESTA MATILDICA ALLA CORTE
sabato 29 luglio dalle 15.00 alle 24.00
domenica 30 luglio dalle 10.00 alle 24.00
a Frassinoro, nelle vie attorno al Castello della Badia

 

Venerdì 21 luglio

ore 21.00, Concerto Schola Gregoriana
Concerto per organo e canto gregoriano nella Chiesa Abbaziale di Frassinoro.
Direttore e organo Marco Marcolini

 

sabato 22 luglio

ore 15.00, Inaugurazione della manifestazione
in piazza Ducale
con Valentinova Stanilova, Violinista.
Alla presenza delle Autorità e di Luciana Serri, Consigliere Regionale.

 

15.00-16.30, GIOCO con Giulia Brandoli
"Cosi diverrai cavaliere" dai 6 anni


15.00-19.00, LABORATORIO con Lucia Piacentini
"Pozioni magiche"


15.00-16.30, LETTURA LABORATORIO con Chiara Manzini
"L'albero genealogico di Matilde"

 

15.00/16.00 - 16.30/17.30 -18.00/19.00, LETTURA A TEMA con Luciana Ravazzini
"Principesse e Cavalieri"


tutto il pomeriggio, ASINELLE PER LE VIE
di "Asineria Aria Aperta"
Asini, compagni di lavoro, oggi "media" per collegarsi all'ambiente naturale, alla campagna produttiva, alla mobilità lenta e non inquinante, alla poesia della vita. L'asino che diverte, emoziona e insegna con le tre asinelle Romina, Gisella e Gradisca.

 

ore 16.30, Conferenza "Lettere di Matilde"
nel Castello della Badia di Frassinoro.
Traduzioni dal latino di n°158 "Documenti e Lettere di Matilde di Canossa" (Vol. edito col Patrocinio del Presidente della Repubblica).
A cura del Prof. Franco Canova.
Presenta: Franco Albinelli, Vicesindaco del Comune di Reggiolo

 

17.00-18.30, GIOCO con Giulia Brandoli
"Alla conquista dei 12 castelli" dai 3 anni

 

17.00-19.00, LETTURA LABORATORIO con Chiara Manzini
"Spezie nel medioevo"

 

ore 21.00 spettacolo musicale, "Tempus est Iocundum"
In Piazza Giardino.
Performance originale che rievoca le sonorità europee dal X al XV sec., attraversa tempo e spazio e arriva trasversalmente a diverse fasce di pubblico. "I Cimbali" propongono in forma di spettacolo, musica polifonica con Allegra Agnesi, Marco Ciardo, Francesca De Lorenzi, Giuseppe Di Pasquale, Yari Molinaro, Fabiano Pietrosanti.

 

domenica 23 luglio

ore 09.00, Corsa podistica "La Cotta"
Ass. Sportiva di Frassinoro. Per adulti e ragazzi, una performance sportiva nei dintorni del paese.

 

ore 10.00 - 12.00, GIOCO con Giulia Brandoli
"Alla conquista dei 12 castelli" dai 3 anni

 

ore 10.00 - 12.00, LABORATORIO DI CONOSCENZA con Stefania Oriente
"Scoprire l'Arpa Celtica"

 

ore 10.00 - 12.00, LETTURA E LABORATORIO con Chiara Manzini
"Amuleti Medievali"

 

ore 10.00 - 11.00 e 11.30 - 12.30, LETTURA A TEMA con Luciana Ravazzini
"Principesse e Draghi"

 

ore 15.00 - 19.00, LABORATORIO con Lucia Piacentini
"Pozioni magiche"

 

ore 15.00 - 17.30, LETTURA E LABORATORIO con Chiara Manzini
"Bestiario nel medioevo"

 

ore 15.00 - 16.00, LETTURA A TEMA "Affabulando ti racconto" con Luciana Ravazzini

 

ore 15.30 - 17.00, GIOCO con Giulia Brandoli
"Cosi diverrai cavaliere" dai 6 anni

 

ore 16.00 - 17.30, LABORATORIO DI CONOSCENZA con Stefania Oriente
"Scoprire l'Arpa Celtica"

 

ore 16.30 - 17.30, LETTURA A TEMA "Affabulando ti racconto" con Stefania Oriente

 

ore 17.30 -19.00 GIOCO con Giulia Brandoli
"Alla conquista dei 12 castelli" dai 3 anni

 

ore 17.30 - 19.00 , LETTURA con Stefania Oriente e Chiara Manzini
"La Torre della strega" di Lhure (Luciana Ravazzini)

 

ore 18.30, Sfida in Cucina
in Piazza Giardino
Gabriella Costi Chef del ristorante "Al Ciocco" di Farneta Team manager dell'equipe ufficiale Cuochi Emilia Romagna, Gabriella aspetta le squadre composte da 5 persone ciascuna, che dovranno affrontare sfide e sorprese immaginate con grandi risate.
Per informazioni e iscrizioni: Renza 347 2768455, entro il 19 luglio

Locandina Gioco di Cucina

 

ore 21.00, proiezione del film "La Signora Matilde"
al Teatro Bucciardi
Gossip del Medioevo di Marco Melluso e Diego Schiavo con Luciano Manzalini e Syusy Blady.
Produzione PopCultDocs.
Documentario e finzione si mescolano con toni divertenti per raccontare i successi di Matilde di Canossa, una delle donne più potenti e glamour della storia. Passato e presente si fondono in questa docummedia dallo stile ironico, brillante e sorprendente.
Alla presenza dei registi.

 

Giovedì 27 luglio

ore 21.00, Conferenza "Le Corti di Vitriola, Montestefano, Medola e Roncosigifredo"
nel Castello della Badia di Frassinoro
.
A cura del Prof. Luciano Ruggi e del Prof. Artemio Bellucci 
Presenta: Lara Brivio, Assessore del Comune di Frassinoro

Venerdì 28 luglio

ore 21.00, Conferenza "Le corti di Budrione, Campagnola, Mothulo e Reggiolo"
nel Castello della Badia di Frassinoro.
A cura del Dott. Gabriele Fabbrici, Direttore del Museo Civico "Il Correggio" e del Centro di Documentazione Allegriano "Correggio Art Home"
Conferenza "Legami tra Frassinoro e Carpineti"
A cura del Dott. Francesco Lenzini, docente al Politecnico di Milano, autore di "Carpineti mille anni di storia nella Pietra".
Presenta Riccardo Marcolini Assessore del Comune di Frassinoro

 

Sabato 29 luglio

ore 15.30 (15.00 ritrovo) CORTEO MEDIEVALE DEI BAMBINI
Ritrovo di tutti i bambini e ragazzi già vestiti, con abbigliamento contadino medievale.
I costumi possono essere arricchiti con coroncine di fiori, tamburelli, mazzi di spighe, cestini
Il corteo sarà accompagnato dal trio musicale "Fragole e Tempesta", dalle asinelle Romina, Gisella e Gradisca e altre sorprese!
A fine corteo spettacolo dei Burattini dell'Ocarina Bianca

Locandina Corteo Bambini

 

16.00, BURATTINI DELL'OCARINA BIANCA, "Il Duca Passerino e la strega Marcolfa" 
Castello della badia, Corte bassa del Castello
con l'aiuto di Sandrone e Fagiolino, il Duca dovrà liberare la moglie Beatrice dalla cattiva Strega Marcolfa. Storia ambientata nel '300 nel Ducato di Modena.

 

16:30, CUNTASTORIE
Castello della badia
"Rimedi di illogica saggezza" il Dottore PETRONIO, Ti risolve tutti i problemi dello corpore et dello spirto, a dallo giramento dello capo allo giramento ...!

 

21.00,  BURATTINI DELL'OCARINA BIANCA, "Sandrone, Fagiolino e la Secchia Rapita" 

Castello della badia, Corte bassa del Castello
Liberamente tratto dal poema "La Secchia Rapita" del poeta Alessandro Tassoni, narra delle guerra fra modenesi e bolognesi per la contesa di una secchia di legno - ambientata nel '300 - Sandrone e Fagiolino convinceranno il Conte di Culagna e il Capitano Sperticone a fare la pace.

 

ore 21.00, Conferenza "Pievi, chiese e monasteri nei territori dei Canossa"
A cura del Dott. Nicola Mancassola
Presenta Elio Pierazzi Sindaco Comune di Frassinoro

 

22.30, GIOCHI DI FUOCO
nella Corte bassa del Castello della Badia
"Alkemika" MANIPURA Alberto Tenti. Un antico alchimista cerca di creare la fiamma verde per uscire dalla pazzia. Affrontare le proprie maschere insieme alle proprie paure, è un processo di trasformazione, verso la verità, che non tutti possono sopportare.

 

 

Domenica 30 luglio

10.00/12.00, GIOCO con Giulia Brandoli
via Bibulca
"Alla conquista dei 12 castelli" dai 3 anni

 

10.00/12.00, LETTURA LABORATORIO con Chiara Manzini
via Bibulca
"Bestiario nel medioevo"

 

10.00/11.00 - 11.30/12.30 - 15.00/16.00 – 16.30/17.30, LETTURA A TEMA con Luciana Ravazzini
via Bibulca
"Piccole storie magiche"

 

15.30, SPETTACOLO DI BURATTINI "Sandrone, Fagiolino e la Secchia Rapita"
Castello della Badia
Liberamente tratto dal poema "La Secchia Rapita" del poeta Alessandro Tassoni, narra delle guerra fra modenesi e bolognesi per la contesa di una secchia di legno - ambientata nel '300 - Sandrone e Fagiolino convinceranno il Conte di Culagna e il Capitano Sperticone  a fare la pace.

 

16.00/19.00, LABORATORIO con Gloria Stefani
via Bibulca
"Simboli matildici" Colomba eucaristica (creta) e melograno (Quadretto rustico)

 

16.00/19.00, LABORATORIO con Lucia Piacentini
via Bibulca
"Pozione magiche"

 

16.00/17.00, GIOCO con Giulia Brandoli
via Bibulca
"Alla conquista dei 12 castelli" dai 3 anni

 

18.00/19.30, GIOCO con Giulia Brandoli
via Bibulca
"Cosi diverrai cavaliere" dai 6 anni

 

16.30/18.00, LETTURA LABORATORIO con Chiara Manzini
via Bibulca
"Come gli amanuensi" Miniature e scrittura medievale

 

18.30/19.30, LETTURA A DOPPIA VOCE PER TUTTI
via Bibulca
con Luciana Ravazzini e Chiara Manzini "Il mostro peloso"

 

18.30, SPETTACOLO DI BURATTINI "Il Duca Passerino e la strega Marcolfa"
via Bibulca
Castello della badia
con l'aiuto di Sandrone e Fagiolino, il Duca dovrà liberare la moglie Beatrice dalla cattiva Strega Marcolfa. Storia ambientata nel '300 nel Ducato di Modena.

 

ore 21.00, Corteo Medievale "Andando incontro a Beatrice"
da Casa Giannasi al Castello della Badia
Agosto 1071, i monaci si preparano a ricevere in donazione da Beatrice di Lorena le 12 corti reggiane e modenesi che entreranno a far parte dei loro possedimenti.
Armigieri, nobili, cavalieri e popolani si rallegrano dell'arrivo imminente di Matilde di Canossa e della madre.

Locandina Corteo Finale

 

ore 21.30, Spettacolo "Echi di Beatrice"
nel Castello della Badia di Frassinoro
Una storia troppo remota e dei personaggi svaniti nei meandri di altre storie più contemporanee. Ma la memoria collettiva, i racconti tramandati, le pietre, la natura stessa, conservano i segni e i suoni di chi ha fatto la Storia.
Testo di Patricia Liégeois
Scenografia in collaborazione con gli interpreti
Con Luca Buffagnani, Tilde Bimbi, Paolo Tazzioli, Chiara Manzini, Barbara Turrini
Costumi: Antonella Ferrari
Coordinamento tecnico e figuranti: Alessandra Felli, Anastasia Bertucci, Ramona Gregori
Suono e luci: Andrea Abarami

 

Fuochi Artificiali "Celebrando le 12 Corti"
a cura di Piroitaly

 

In occasione della manifestazione, la viabilità a Frassinoro e a casa Giannasi verrà modificata nei giorni 22,23,29 e 30 luglio 2017

 

Per informazioni :
Comune di Frassinoro 0536 971825
Comitato organizzativo 329 8736442

 

Photogallery dell'evento.