Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Servizi > Scuola e nidi > Nidi d'infanzia (0 - 3 anni): nido e prolungamento orario

Nidi d'infanzia (0 - 3 anni): nido e prolungamento orario

E' un servizio educativo che concorre, insieme alle famiglie, alla crescita e alla formazione dei bambini da 0 a 3 anni. La frequenza puo' essere a tempo pieno o parziale e comprende il pasto. Se entrambi i genitori sono impegnati in attività lavorative, possono chiedere di utilizzare il servizio di prolungamento orario.

Come accedere ai servizi online
  • Autenticazione SPID livello medio
Per informazioni aggiuntive

Scuola

Contatti

Telefono: 0536 971.825
Email: marina.medici@comune.frassinoro.mo.it

Orari

dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 12.30

Sede

Piazza Miani n. 16 - 41044 Frassinoro (MO)

Costi
Retta frequenza € 100,00 mensili
Buono pasto € 5,50 (bollettazione a consuntivo, in base alle presenze rilevate).
Fasce per agevolazioni
  • ISEE da € 0,00           a € 3.000,00 costo pasto € 2,75
  • ISEE da € 3.000,01    a € 6.000,00 costo pasto € 4,13
  • ISEE oltre € 6.000,01                     costo pasto € 5,50
In caso di mancato pagamento l’Amministrazione Comunale, dopo notifica formale di ingiunzione di pagamento, avvierà le procedure di iscrizione a ruolo secondo le vigenti disposizione di legge, con contestuale applicazione degli interessi di mora, ai sensi di legge.
In presenza di debiti pregressi non regolarizzati, il Servizio Istruzione potrà non consentire l’avvio alla frequenza o sospendere l’erogazione di taluni servizi (pre-scuola, trasporto) anche qualora il debito faccia riferimento ad altri figli.
Tempi e scadenze

Iscrizioni: dal 15 aprile al 30 maggio 2022

Pubblicazione graduatoria: entro 30 giugno 2022

Inizio del servizio: in attesa del Calendario scolastico Regionale

 

Orario di funzionamento:

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,00 alle 13,30

Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:

60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione

L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi

L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

Strumenti di tutela amministrativa

  • Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
  • Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
  • Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).